Come pianificare un viaggio di studio

Perché i tour operator scelgono Sagitter Training

Quando si parla di vacanza, si pensa semplicemente ad un periodo di relax in cui ogni pensiero ed ogni stress deve essere allontanato.  Ma perchè non unire l’utile al dilettevole? Ecco che il viaggio assumerebbe tutta un’altra piega!

Ed è proprio questo l’obiettivo delle “vacanze studio”, ossia partire per un viaggio all’estero, per un periodo variabile, solitamente tra le tre e le quattro settimane, per perfezionare una lingua, o per specializzarsi in una materia di studio.

Oggi, infatti, conoscere una lingua straniera è diventato molto importante, non solo per viaggiare in sicurezza, ma anche e soprattutto per entrare nel mondo del lavoro.

Anche se in tutte le scuole e nelle università si impara una seconda lingua, studiare sui libri, non è abbastanza per sviluppare una buona padronanza della lingua.  Per questo l’immersione in una lingua straniera durante una vacanza studio è uno dei metodi migliori per apprendere la lingua in modo veloce e stimolante.

Ma da dove bisogna partire per organizzare una vacanza studio?

Optare per una vacanza studio permette non solo di approfondire la conoscenza della lingua straniera che si intenda perfezionare, ma anche di effettuare un’esperienza che arricchisce il bagaglio culturale ed il curriculum vitae.

Una proposta interessante, soprattutto per coloro che vogliono affinare una nuova lingua, oppure vogliono intraprendere un percorso di specializzazione o perfezionamento, è organizzarsi tramite campus universitari. Con questa modalità si potrà alloggiare e frequentare i corsi desiderati all’interno dei campus stessi, pagando una retta mensile. Questo tipo di offerta, solitamente, comprende anche l’organizzazione del viaggio, con voli inclusi nel pacchetto.

Per i ragazzi intenzionati a partire per imparare una nuova lingua, la scelta ideale sarebbe quella di rivolgersi agli istituti della nazione scelta. In queste strutture viene offerta la possibilità di alloggiare in studentati comuni, a prezzi vantaggiosi.

Se invece si vuole essere più autonomi, si potrebbe aderire ad un progetto di “ragazzi alla pari”. In molte nazioni, Europee ed Extra-Europee, esistono famiglie che si offrono di ospitare giovani che vengono dall’estero per motivi di studio. I ragazzi, dando una mano in casa per svolgere piccole faccende, o facendo piccoli lavoretti, potranno frequentare corsi di lingua in loco, o sfruttare la semplice permanenza in famiglia per affinare la lingua.

Per avere informazioni più dettagliate ci si può rivolgere al Centro per l’Impiego della propria città, o ad un centro Informagiovani.

Risorse online

Anche online esistono molte risorse consultabili per effettuare una vacanza studio.
Navigando nel web, infatti, si trovano diversi portali tematici: come Linguago ed EF. Questi siti sono utili per trovare le migliori scuole di lingua e consentono di pianificare accuratamente il proprio viaggio studio.

Tra le mete più ambite d’Europa vi è sempre l’Inghilterra, sia perché l’inglese è una delle lingue più parlate, sia perché il Regno Unito offre molte opportunità, come ad esempio consentire agli studenti di frequentare  corsi prestigiosi presso le università di Oxford e Cambridge.

Un altro modo per giovani studenti di organizzare un viaggio studio è organizzarsi direttamente con le agenzie e le scuole di lingua. Queste propongono pacchetti studio in qualsiasi periodo dell’anno. Si possono scegliere le località, i tipi di corso  e il tipo di alloggio. Molti, come si è detto, preferiscono i college, ma anche essere ospitati da una famiglia britannica potrà risultare essere un’esperienza divertente.

I costi di una vacanza studio sono variabili (una settimana di corso si aggira intorno alle 200/250 Sterline). Ma agendo molto anticipatamente si potrà usufruire dei vantaggi delle offerte che le scuole di lingua propongono, soprattutto nei periodi di “bassa stagione”.

Le località più gettonate del regno Unito restano Londra e Cambridge, ma l’Inghilterra, e anche molte altre nazioni, sono piene di ottime scuole dove imparare una nuova lingua e fare un’esperienza che cambia la vita.









Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.